change language Italiano change language English
Il pure' di fave con borragine
Ingredienti e quantita' :
Ingredienti per 6 persone:
500 gr. di fave gi sbucciate disidratate
2 kg. di borragine
2 spicchi d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
Procedura :
Mettete a bagno le fave disidratate la sera prima di preparare il vostro pur. Se le trovate, sono meglio le fave senza buccia, consentono infatti la preparazione di un pur con meno grumi. Il giorno successivo, mettete le fave in pentola a pressione coprendole con due dita d'acqua ed aggiungendo il sale. Mettete un paio di spicchi d'aglio con la camicia nella pentola con il tutto e chiudete. Dal momento in cui inizia a fischiare oltre ad abbassare il fuoco contate i 20 minuti che ci vorranno per prepararle.
Spegnete il fuoco e, dopo averle schiacciate con i rebbi di una forchetta, aggiungete olio e peperoncino a piacere.
Mentre le fave cuociono potrete preparare la borragine lessandola con acqua e sale. Quando sar pronta preparate il piatto mettendo il pur di fave ed accanto una o due forchettate di borragine, precedentemente condita con olio e peperoncino.
Note :
Se non riuscite a trovare la borragine, potrete sostituirla con la cicoria, un'altra verdura povera assai utilizzata nei piatti contadini. Abbiamo preferito lasciare che il pur venisse preparato come una volta, vale a dire con i rebbi di una forchetta, per rispettare la tradizione.


Origine del piatto

Citta': Campomarino
Regione: Molise
Ricetta inserita da erika Comucci il 01/06/2009
Comune di Lubriano - Tutti i diritti riservati |||